GIORGIO MANNUCCI

DOMENICA 25 GIUGNO
PALCO CHIESA “ SOFT”
ORE 22:45

Giorgio Mannucci, classe 1984.
Scrive e compone insieme a Francesco Pellegrini (Zen Circus, Criminal Jokers) per i The Walrus dal 2000 al 2011, con i quali incide 2 album, prodotti dall’etichetta bolognese Garrincha Dischi (Lo Stato Sociale). La band indie-rock, suona per tutto lo stivale, raggiungendo pure il grande schermo nel programma di Rai2 London Live nel 2011.
Nel 2010 fonda i Mandrake (ancora attivi). Chamber pop in lingua inglese con cui incide due album. Le melodie di Mannucci, stavolta si fondono con strumenti proveniente dall’ambiente classico. 2 album che permettono alla band di suonare in diversi club italiani, francesi e svizzeri. Nel settembre 2016, aprono il concerto di Calcutta al Metarock Pisa davanti a 2000 persone.
Si aggrega all’unica orchestra italiana di ukulele Sinfonico Honolulu (vincitrice del Premio Tenco 2013 insieme a Mauro Ermanno Giovanardi), dal 2015. Esce “Il Sorpasso” che viene presentato in numerosi club e festival della penisola e portato negli studi radiofonici e televisivi di molti programmi Rai (King Kong, Rai3 Fuori Linea, Stai Serena..).
Il ritorno alla lingua italiana col Sinfonico Honolulu, spinge Mannucci a voler tornare a scrivere nella lingua madre.
Sta terminando le registrazioni del suo primo disco in chiave solista, insieme al produttore artistico Ale Bavo (Mina, Subsonica, Virginiana Miller, Velvet).
Canzoni intime, che parlano di amore, rabbia, delusioni e voglia di vivere.
“Clinomania”, brano non ancora pubblicato, gli vale subito il Premio “Ernesto De Pascale” per la miglior canzone in italiano proposta al Rock Contest 2016 di Controradio.