Cinque Uomini sulla Cassa del Morto

Veniamo da Cividale del Friuli, in provincia di Udine.

In circa tre anni di attività insieme ci siamo esibiti in lungo e in largo nella nostra regione (Friuli Venezia Giulia) ma anche al di fuori di essa. In particolare abbiamo partecipato alle ultime tre edizioni del Ferrara Buskers Festival, di cui una da artisti invitati nel 2015 e siamo stati finalisti al Premio Fabrizio de André nel 2016. Abbiamo da pochissimo pubblicato il nostro primo disco, ‘Blu’.

Suoniamo un genere che può essere definito folk-rock cantato in italiano, anche se sempre con chitarre acustiche e violino. Ci ispiriamo a gruppi come i Mumford and Sons ma anche i Modena City Ramblers, con riferimenti costanti alla musica popolare, in particolare irlandese ma anche Klezmer. Nei nostri concerti puntiamo sempre al massimo coinvolgimento del pubblico, cercando di creare un’atmosfera distesa e familiare dove tutti siano a proprio agio!

Componenti del gruppo:
Francesco Imbriaco – Chitarra acustica, tastiere, percussioni, voce
Alberto Corredig – Chitarra acustica, percussioni, voce
Davide Raciti – Violino, Ukulele, percussioni, voce
Leonardo Duriavig – Basso, percussioni, voce
Alberto Marinig – Batteria, Cajon, Percussioni